sabato

Pericoli durante la rimozione dei peli pubici


Gli esperti dicono che rasare i peli pubici aumenta il rischio di contrarre alcune infezioni, come il mollusco contagioso o il mollusco contagioso, una malattia della pelle trasmessa sessualmente. Condividiamo i pericoli durante la rimozione dei peli pubici .



Saggezza che aiuta: la moiré femminile depila le gambe (82,2%), le sopracciglia (73,3%) o le ascelle (84%), tra le altre parti del corpo



Il dermatologo Ramón Grimalt, membro dell'Accademia spagnola di dermatologia e Venereologia (AEDV), afferma che è assurdo radersi i peli pubici e che questa tendenza o moda implica la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili (MST).



L'argomentazione di Grimalt è semplice, i capelli proteggono il cuoio capelluto da scottature e traumi, sopracciglia e ciglia attenuano i colpi ed evitano lividi su occhi e palpebre. Quindi il pelo pubico mantiene le ferite lontane, soffia ai genitali e previene le infezioni durante i rapporti sessuali: "Per evitare la diffusione di malattie trasmesse sessualmente dobbiamo mantenere i peli pubici." Se si usa correttamente il preservativo e si mantiene i peli pubici senza radersi, il rischio di contagio è quasi zero. "



rimozione dei peli pubici aumenta le verruche genitali causate dal virus del papilloma umano. Se due persone che sono depilata avere rapporti e uno di loro ha un'infezione della pelle, l'altro si asporterà più facilmente.



Gli specialisti consigliano l'uso del preservativo, ma avvertono che protegge solo una parte al settore delle malattie sessualmente trasmissibili, la restante superficie è esposta da lesioni secondarie che si verificano sulla pelle. Da qui l'importanza di mantenere i peli pubici per evitare lo sfregamento diretto contro la pelle.



Si consiglia di mantenere l'area pulita e fresca e utilizzare saponi specializzati per prevenire lo sviluppo di batteri o funghi. Gli esperti identificano alcune malattie che si verificano più facilmente in caso di depilazione pubica.

Share this