domenica

Come sostenere qualcuno che amo


Se sei come me, sicuramente qualcosa di simile ti è successo in questo modo: qualcuno che ami ti dice qualcosa che ti fa desiderare di sostenere immediatamente quella persona per vedere le cose in modo diverso e La tua prima reazione è di dare argomenti perché la tua visione non è del tutto appropriata. Lo chiamiamo in Evolution terapeutico "rimuovi sensazioni".



Questa settimana, uno dei miei cognati è stato in crisi perché non è più sicuro che la sua passione per la vita possa accadere sul suo posto di lavoro. Mio cognato è una persona che ammiro molto e da cui ho imparato uno stile di essere un terapeuta compassionevole ed empatico. Poi, quando lo sento esitare, mi spaventa. C'è una parte di me che pensa che se perde la speranza che un mondo emotivamente connesso e responsabile possa essere creato, allora come umanità ci siamo persi... ma c'è anche un'altra parte in cui sento che la sua sensazione è esagerata e che sta perdendo Vedo molte cose, ed è qui che, automaticamente, la prima cosa che ho iniziato a fare quando mi ha detto di mostrargli come creare quel mondo.



Quando l'ho fatto, il messaggio che gli ho mandato era : la tua sensazione è storta e il mondo non è come lo vedi tu. Quando riceviamo questi tipi di messaggi, di solito abbiamo la sensazione di essere inadeguati o di essere pazzi. Quando ho capito che in pratica ho detto pazzo, mi sono girato per vedere cosa mi stava succedendo e ho notato che temevo che la nostra relazione si sarebbe persa, tra le altre cose. Ed è qui che ho deciso di aprire lo spettacolo: ho aperto quello che mi stava succedendo con la sua sensazione, ho contattato la mia paura e la mia stessa disperazione... e nel processo mi sono collegato a lui.



Il più comune è che attraversiamo la vita desiderando allontanare i sentimenti dai nostri cari ("no mamma, se sei una buona madre", "non essere triste, guarda il lato positivo", "ya, ya, non ti è successo niente, vai avanti e avanti "...) perché sentiamo le cose, di solito sgradevoli (paura, tristezza, inadeguatezza) quando hanno un brutto momento. Sfortunatamente nella nostra intenzione d'amore ciò che facciamo è allontanarci dalla persona, creiamo un contesto di incomprensione.



Ho notato che aprire il gioco, mostrarti e parlare di quello che ti succede molte volte è più utile che dare consigli o idee su come risolvere un problema. È difficile ea volte doloroso, è molto spaventoso, ma è un modo di connettersi con l'altro. È un buon primo passo e quindi puoi supportare la persona amata a vedere le cose in modo diverso.



Quindi, la prossima volta che ti ritrovi a voler rimuovere le sensazioni, ti consiglio di fare quanto segue domande:




  • Che cosa provo?

  • Che cosa ho sentito di ciò che hai detto?

  • Perché voglio darti un consiglio o voglio dirti cosa fare?

  • Cosa sto cercando di dire?



Adriana Carrillo Vera

Share this