giovedì

In caso di emergenza, sai come prendere la pressione?


Ogni giorno più persone hanno problemi di pressione sanguigna. Infatti, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che ogni anno muoiono 9,4 milioni di persone a causa di complicanze derivanti dall'ipertensione.



Il più grande problema con questa condizione è che è asintomatico e nella maggior parte dei casi viene rilevato quando il paziente ha un infarto o un incidente cerebrovascolare. Da qui l'importanza di condurre uno stile di vita sano e mantenere la pressione sanguigna monitorata. Sai come prenderlo?



Secondo il metodo di misurazione automatica della pressione sanguigna (AMPA), devi misurarlo su entrambe le braccia e tre volte al giorno, appena prima di ogni pasto. Per questo, è necessario un baumanometro automatico o manuale e uno stetoscopio.



Procedura:




  1. Siediti con la schiena dritta, senza incrociare le gambe e con entrambi i piedi appoggiati sul pavimento.

  2. Appoggia il braccio sul tavolo o una superficie che consente al tuo avambraccio di essere all'altezza del tuo cuore.

  3. Posiziona il baumanometro attorno al tuo braccio, in modo che il bordo inferiore sia tre centimetri sopra la curva del gomito. Se si utilizza un baumanometro manuale, posizionare lo stetoscopio sotto la cinghia, all'interno del braccio.

  4. Gonfiare rapidamente la cinghia, pompando con la lampadina o premendo un pulsante. Sentirai una leggera tensione attorno al braccio.

  5. Apri la valvola sulla cinghia in modo che la pressione diminuisca lentamente.

  6. Mentre la cinghia inizia a sgonfiarsi, sentirai il suono del sangue che pulsa. Vedi quale numero segna il baumanometro. Questa è la tua pressione sistolica.

  7. Non appena smetti di ascoltare il suono del tuo sangue che pulsa, dovresti controllare quale numero segna il baumanometro. Questa è la tua pressione diastolica.

  8. Registrare le misurazioni ottenute e ripetere il processo tre volte in ciascun braccio, lasciando un periodo di riposo di due minuti. Ricorda di effettuare la misurazione prima di ogni pasto.



Dopo aver preso la pressione per tre giorni, dovresti prendere una media. Si noti che i valori normali sono la pressione sistolica da 110-135 mm Hg e la pressione diastolica da 70-85 mm Hg. Se noti che le tue misurazioni non rientrano in queste gamme, ti suggeriamo di andare dal tuo medico per valutare se hai bisogno di farmaci.

Share this