lunedì

Che cos'è la misoginia e come riconoscerla


Misogyny è il problema più ricorrente in tutto il mondo. La Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS ) ha condotto uno studio c o n 24 mila donne vittime di abusi e ha rilevato che il 90% aveva subito abusi da parte del loro partner, mentre il 12% di loro era incinta.



Cos'è la misoginia?



È un atteggiamento che l'uomo esercita sulle donne. Criticare, odiare e sminuire gli atteggiamenti delle donne nel loro ruolo permanente nella società.



La sua origine è molto antica. Nell'antica mitologia si credeva che le donne rappresentassero un pericolo costante per gli uomini, sono una causa di tentazione diventando così la causa e l'origine della rovina dell'uomo.



È un comportamento inconscio che si sviluppa dall'infanzia ; deriva da un trauma correlato a un'immagine femminile.



Differenza tra machismo e la misoginia



Secondo la Royal Academy, il maschilismo è l'atteggiamento di arroganza, o abuso di potere nei confronti delle donne, un enorme bisogno di sentire la sua virilità e la misoginia è l'odio, la repulsione o il rifiuto del genere femminile.



Come faccio a sapere se il mio partner è misogina?



Se il vostro partner dice o lunghe le seguenti affermazioni / azioni stare attenti a essere vivere con un misogino.



1.- Col passare del tempo inizia a rivelare la sua vera personalità



Quando hanno iniziato a frequentarsi, era una persona completamente diversa da quella che è oggi. Prima era rivenditore, romantico e ora ti umilia e non ti dà il posto



2.- Ti fa promesse che non soddisfano



3.- Se una donna supera il suo lavoro si sente frustrata e si arrabbia facilmente. È molto competitivo con loro



4.- Cerca qualsiasi scusa per farti sentire infelice



5.- Non ti dà il tuo posto



Ti mette sempre al secondo posto e mostra che non sei la tua priorità in qualsiasi momento



6.- Cerca qualsiasi scusa per farti sentire meno



Gli uomini misogini danno piacere e felicità a ferire i sentimenti delle donne, motivo per cui non apprezzano il ruolo che svolgono nella società o nella loro vita.



Se sei una vittima chiama l'Istituto delle donne richiedere l'assistenza professionale 55122836, 55122856.

Share this