venerdì

Vi diciamo come proteggere i vostri bambini dai pidocchi


Lo sappiamo. È impensabile che i tuoi bambini possano avere i pidocchi. Sei molto attento con la tua igiene personale e non c'è alcuna possibilità che questi insetti abitino le loro teste.



Tuttavia, si dovrebbe sapere che la presenza di questi parassiti sgradevoli e fastidiosi non è correlato allo sporco, ma con nettezza. Grazie alla scienza, ora sappiamo che i pidocchi preferiscono un cuoio capelluto pulito per alimentare.



Oggi è più comune per i bambini per ottenere i pidocchi a scuola, perché l'agglomerato di piccoli favori in casa la diffusione. Inoltre, durante la primavera, estate e autunno, il calore e l'umidità forniscono l'ambiente ideale per questi insetti riproducono.



Tenendo conto di tutto ciò, è necessario prendere alcune precauzioni per proteggere i bambini dai pidocchi, come ad esempio:




  • Capelli sciolti. Ricorda che i pidocchi si diffondono per contatto diretto, quindi è meglio ridurre le possibilità di quel contatto, sollevando i capelli.

  • Oggetti personali. I pidocchi si diffondono facilmente condividendo pettini, spazzole, cappelli o cappelli, quindi è necessario spiegare che non è necessario utilizzare oggetti che non sono i tuoi o prestare le tue cose ad altri bambini.

  • Pulizia. Disinfettare frequentemente pettini e spazzole per capelli con acqua calda e sapone extra. Per ottenere risultati migliori, ti consigliamo di immergerli nell'aceto per 10 minuti. Inoltre, dovresti lavare spesso asciugamani, lenzuola, federe e cuscini, così come i vestiti dei tuoi piccoli.

  • Shampoo e repellenti. Nel mercato puoi trovare prodotti, con diverse composizioni sintetiche o naturali, che promettono di aiutare a scacciare i pidocchi. Puoi farli a spruzzo o schiuma e devi solo applicarlo sulla testa dei tuoi figli, prima di andare a scuola. Assicurati che i tuoi capelli siano perfettamente asciutti, poiché l'acqua riduce l'efficacia del repellente.

  • Revisioni periodiche. Per scoprire il problema in tempo, dovresti controllare le teste dei tuoi figli, almeno una volta alla settimana.



Ricorda che è sempre meglio prendere misure preventive e che la stagione del ritorno Le classi sono dove c'è la più grande diffusione di pidocchi, quindi precauzioni estreme in quelle date.

Share this