sabato

Natale per guarire e correggere


È ora di Natale sì, è il momento di festeggiare con gli approcci familiari; in modo che ciascuno abbia bisogno di promuovere in se stesso prima degli altri, l'amore e la pace per trasmetterli e farli scorrere quando si è in compagnia dei propri cari.



Il Natale è forse l'ultima occasione dell'anno in cui devi festeggiare come una famiglia, dal momento che il 31 dicembre alcuni approfittano di questa data per viaggiare o spenderlo con gli amici; quindi è importante stabilire le priorità e identificare se è necessario archiviare con qualcuno in particolare, in modo che quando sono in queste celebrazioni non ci sia un senso di tensione generato quando non si fa nulla. migliorare la situazione.



Quando decidi che vuoi davvero aggiustare le cose con quella persona, devi tenere conto che la cosa più importante è scegliere il momento giusto per farlo; che è senza fretta, senza sentimenti contrastanti, preferibilmente in uno stato neutro e, una volta raggiunto, riconquisterai tranquillità in quell'aspetto e anche l'altro sarà, quindi abbi molta fiducia che lo raggiungerai. Questa data è molto speciale per valutare tutto ciò che non è stato possibile correggere durante gli ultimi undici mesi, e quando hai fatto lo scopo di rinascere in misericordia nella buona notte, è qui che inizia la beatitudine, quando sei in grado di ricominciare dall'inizio. umiltà per ristabilire una connessione con tutto ciò che realmente apprezzi e ti apprezzi.



Concediti l'opportunità di trascorrere una giornata in cui tutto ciò che è bello nel tuo cuore rinasce, perché inizia con tutto ciò che vibra verso altri.



Buon Natale!



Settimana benedetta.



Georgette Rivera

Share this