lunedì

La piccola città del tavolo - parte 2


Proseguendo con la colonna precedente ...



I Maizerones gestivano le loro attività dall'interno e avevano la libertà di uscire quando volevano. Quasi tutti avevano due famiglie, una interna e l'altra esterna, ma preferivano essere "imprigionate" per gestire i loro affari con la massima tranquillità perché le autorità erano coinvolte e vi partecipavano. I detenuti hanno avuto la possibilità di lavorare in aziende legali, come gioielli, abbigliamento o scarpe, guardie del corpo, messaggeri, imprenditori nella creazione della loro attività (sempre passando la corrispondente "tassa" ai Maizerones che anche la concessione del gas aveva ) o nelle aziende illecite, i laboratori di droga che erano molto ben assemblati e che lasciavano loro importi milionari. Queste droghe venivano vendute dentro e fuori dal carcere, ovviamente dentro di te si poteva ottenere quello che si voleva distruggere ben al di sotto del mercato, facendo sì che la maggior parte della popolazione sfuggisse alla realtà.



Quando un detenuto riceveva denaro dai loro I membri della famiglia passarono attraverso "l'approvazione" del regista, le donne furono sottoposte a esami vaginali in condizioni malsane per assicurarsi che nessuno introducesse droghe, denaro o oggetti proibiti nelle loro vagine. Tutto quello che dovevano comprare dentro perché se non fosse così l'azienda non era "a casa".



Era scandaloso che la vita di un essere umano, lì dentro, valesse solo $ 10.00 da quel momento (sto parlando del 1990), SÌ! per quel modesto importo si poteva inviare "chop", così chiamavano uccidere un altro essere umano con un rompighiaccio o seppellire un rasoio a qualcuno che consideravano "fastidioso" ... So che sembra incredibile ma lo era. Quasi nessuno aveva idea di quali fossero i valori, molto meno della dignità umana.



Come ho detto prima, non c'erano sale da pranzo. I prigionieri dovevano pagare il loro cibo nei ristoranti con panchine da corsa. Si può scegliere tra un taco de birria e una quaglia in salsa di vino rosso e persino chiedere "consegna a domicilio". Le "Aure" non avevano soldi per questo, quindi dovevano formare con pazienza in lunghe file per essere serviti una sorta di brodo o farina d'avena in un contenitore che dovevano prendere, poi trovare un angolo per mangiare quei piatti che loro Servivano direttamente da enormi bidoni di metallo seduti sul pavimento e senza posate.



Molti bambini sono nati all'interno di queste mura e non sapevano nemmeno che dietro di loro c'era un altro mondo, altre possibilità e altre cose che forse non avrebbero mai potuto provare come toccare un albero... Questo mi ha riempito di indignazione. Molti di questi bambini frequentavano la scuola Pueblito, dove ho avuto l'opportunità di insegnare con l'allora marito. Fu chiamato "Profe" da me il "Doña". Mi ha dato una tenerezza infinita nel vedere questi piccoli angeli correre con le loro facce sporche e tatuate e indossare fieramente il loro stile Mohawk dietro una palla negli stretti corridoi con tale felicità che riempiva il loro scrigno di tesori con questi momenti. Ovviamente la scuola aveva strutture precarie e non c'erano, in realtà, voti scolastici, ma una stanza dove insegnavamo a tutti quanto potevamo. Così, in queste condizioni, migliaia di persone hanno vissuto questo inferno, alcuni sono colpevoli, altri hanno pagato frasi senza data di scadenza solo per aver rubato una pagnotta per nutrire i loro figli e gli altri senza alcuna colpa essendo solidali con loro papà o marito... Vedendo che il sistema giudiziario in Messico lascia così tanto a desiderare è deplorevole, perché la legge è fatta per il miglior offerente. La maggior parte dei detenuti con cui vivevo stavano scontando lunghe condanne e criminali estremamente pericolosi per crimini minori...



In diverse occasioni il governo ha cercato di smantellare questo criminale senza successo fino alla fine del 2002 Più di 500 elementi della Polizia Federale Preventiva sono arrivati ​​di sorpresa, compresi vari gruppi come la polizia antisommossa, Gopes, Alamo, Tactico, ecc. in collaborazione con le Forze di supporto federali per porre fine una volta per tutte a questo nido di corruzione e impunità.



interno altamente pericolosi sono stati trasferiti in carceri di massima sicurezza come Puente Grande, nel Jalisco e La Palma, nello Stato del Messico. Questo gruppo di detenuti aveva il controllo interno ed è stato necessario rimuoverli prima in modo che dopo centinaia di agenti potrebbero entrare di nascosto e fare questa operazione di successo



Molti detenuti sono stati trasportati in autobus al carcere di "El Hongo."; circa 4.000 prigionieri sono rimasti in "Pueblito", ma già in condizioni diverse. Ora vivono in celle senza le loro famiglie, che hanno combattuto per molto tempo continuare a rimanere lì dentro negare, per anni, la possibilità per i loro figli per sapere che c'era un altro mondo dietro queste mura...



ho vissuto qui dentro, nessuno mi ha detto e credo che la Pueblito del Bureau è stata la migliore scuola che frequentavo, ho avuto la crescita non può essere paragonato a nessun altro. So che era solo nove mesi ma è come se avessi vissuto la mia stessa nascita rinacque come... È venuta di sua spontanea volontà, seguendo il marito e per amore una scolaretta che ha pianto per un controllo vaginale e ha tirato fuori una donna in crescita, piena di nuove conoscenze e speranze.



Ora ti chiedo: Qual è stata la tua più grande scuola nella vita? È sempre bene sensibilizzare e ringraziare gli insegnanti che la vita ci presenta camuffati da persone e / o situazioni.



Baci di coloro che riparano l'anima per tutti...



Loretta Valle

Share this