sabato

Festival Constructo 2017


Lo staff di Ideas that Help che abbiamo lanciato al Festival Constructo che si terrà dal 17 al 25 marzo presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali, University City.



Constructo Festival è dedicato alla produzione di murales in Messico, con l'unico scopo di diffondere talenti nazionali, che fungono da motore per generare consapevolezza e guidare la riflessione.



Piccole e grandi pareti diventano il tela perfetta per artisti provenienti da diverse parti del paese per materializzare le loro idee e dipingerle a colori.



La loro intenzione: entrare in contatto con un sentimento autonomo: amore, uguaglianza, conoscenza sono alcuni dei temi che gli artisti hanno giocato.



Abbiamo intervistato alcuni dei ragazzi che stanno partecipando a questa grande festa e questo era quello che hanno detto di noi check it out!



seguirli su loro diversi social network per rendere il loro lavoro più a fondo.



Fredy Pineda



fredy



FB: Fredy Pineda Ayala



Inst Fredy_Pineda_Ayala



Cosa stai cercando per questo festival?



voluto diffondere il mio lavoro, avere un altro punto di vista con i miei colleghi



Cosa ti ispira quando si dipinge?



mi è sempre piaciuto questo wavelet graffiti, io uso una tecnica mista. Telaio con pennello e riempimento con spray.



Sono ispirato dal mio passato, che è qualcosa di molto importante per me, la cultura pre-ispanica. González Camarena è il mio motore.



Di cosa parla il tuo murale?



Il mio tema era il genere e la diversità sessuale. Sto cercando di dare l'immagine di due donne, due uomini, che stanno per baciare ma allo stesso tempo si stanno tenendo per mano. Rappresenta l'unione, la forza sulla società che discrimina, cercando di trovare quella parte di uguaglianza, che viene trattata allo stesso modo.



Goya Torres



goya



www. goyatorres. com



FB: Goya Art Torres



Instagram: @goyatorres



Cosa stai cercando per questo festival



Il mio tema era la conoscenza, quando ho UNAM invitato a dipingere, non ho esitato a dire di sì. Si tratta di un'istituzione di grande prestigio e davvero venire a lasciare il mio lavoro e che è stata l'ispirazione per tutti gli studenti e gli altri le generazioni a venire penso che sia molto importante, oltre che mi piace molto venire a dipingere il mio paese.



io non vivono qui, in modo che ogni vengo, cerco di lasciare il mio lavoro.



sono originario di Cordoba, Veracruz. Mi sono laureato e mi sono trasferito in Australia. Ho vissuto a Sydney in Australia per sei anni, stavo dipingendo lì e solo l'anno scorso sono tornato in Messico per un paio di mesi, ora vivo nel Regno Unito.



Ti ispira a dipingere?



Sono molto ispirato dal surrealismo, dalla pop art, da molti temi messicani, dalla natura, da questioni come il cambiamento climatico, questioni sociali che hanno a che fare con il Messico e la globalizzazione.



Perché non puoi e pennello?



Ciò che spesso accade è che quando si è invitati a dipingere, vogliono di dipingere in breve, super veloce, e la lattina è un mezzo che è molto flessibile, accessibili e ti aiuta a raggiungere i vari effetti con un pennello non rendono.



Normalmente, se io uso un po 'acrilico anche, alla fine, come venti per cento.



quando hai dipinto?



indosso come 7 anni, ho studiato graphic design. Ho iniziato a dipingere dopo il college



Fernando Juarez "Lelo"



lelo



FB Lelo Arte



Instagram:. Lelo Art



Blog: lelissimo. blogspot. mx



Che cosa cerchi in questo festival?



Per me dipingere all'UNAM, è qualcosa che mi rende orgoglioso perché era la mia casa di studio, la mia alma mater in questo senso e in precedenza Dipingere in Scienze Politiche è stato un po 'difficile perché le autorità non ti hanno dato la libertà che stanno dando.



Cosa ti ispira?



Sono ispirato dalla mia cultura, dalla mia identità, dalla mia radice che è "salchilena", e nell'esperienza che ho avuto nella vita attraverso il viaggio e il contatto con altri artisti.



Qual è la tua tecnica?



Varia molto, può essere con carta, acrilico, spray, pennello, a seconda del muro e del tempo.



Da quanto tempo dipingi?



Dipingo da quando avevo 6 anni anni in quaderni e graffiti da 18 anni e formalmente come "Lelo" questo luglio ho 6 anni.



festival_1

Share this